Aiutiamo le aziende a prevenire e limitare i rischi legali
Supporto e consulenza per gestire e prevenire i rischi legali
Abbiamo sviluppato modelli specifici e modalità di assistenza in grado di prevenire i rischi e ridurre la superficie di attacco sotto il profilo legale, riducendo il livello di vulnerabilità delle aziende clienti, della proprietà e di chi ci lavora.
  • assistenza M&A e procedimenti di «due diligence» legale
  • consulenza e contrattualistica per lo sviluppo internazionale
  • assistenza del datore di lavoro in controversie di lavoro
  • consulenza e assistenza in area penale d’impresa e tributario
  • assistenza e consulenza per i passaggi generazionali
  • consulenza per crisi e piani di risanamento e/o riorganizzativi
  • assistenza continuativa su una vasta gamma di aree legali
  • prevenzione rischi legali e riduzione della vulnerabilità
  • formazione e addestramento al management e al personale
Scarica la selezione periodica di aggiornamenti su questioni giuridiche di interesse aziendale

Periodicamente rendiamo disponibile per il download gratuito una raccolta di sintesi su alcuni temi giuridici di interesse aziendale, raggruppati per categoria, ideata per una agevole lettura anche su tablet o altri dispositivi portatili.

In molti casi la sintesi sull’argomento è seguita dal testo delle disposizioni citate o di riferimento, in modo da permetterne la lettura contestuale.

La raccolta si rivolge a imprenditori, managers e professionisti interessati a migliorare la comprensione degli istituti giuridici, del contesto normativo e degli orientamenti giurisprudenziali con cui le imprese devono confrontarsi: la loro gestione risente sempre di più del quadro normativo e giurisprudenziale, e i loro risultati individuali e di settore sono influenzati anche dal modo in cui affrontano gli aspetti legali.


 Questioni Legali d'impresa - Anno 2015 completo
 Questioni Legali d'impresa - solo III Trimestre 2015

Gli aggiornamenti successivi sono disponibili al seguente URL:

https://www.linkedin.com/today/posts/fulviograziotto

Seminari di approfondimento

Milano, Mercoledì 28 - giovedì 29 ottobre 2015

DUE DILIGENCE AMBIENTALE

Aspetti assicurativi e di responsabilità civile e penale

Programma completo del Seminario.

Organizzato da: FAST Ambiente - www.fast.mi.it


Presentazione

Negli ultimi anni, particolarmente a seguito della crisi finanziaria delle imprese, si è sviluppata una maggiore sensibilità verso l’opportunità di effettuare, in via preventiva, un’analisi dei rischi attuali e potenziali dei costi ambientali legati al patrimonio immobiliare.

La Due Diligence Ambientale fornisce un’assistenza adeguata nel proteggere l’acquirente dal rischio di errate valutazioni delle possibili passività ambientali di una proprietà ed è finalizzata a fornire un reale supporto ad ogni operazione di acquisizione, concessione d’uso di aree industriali e/o fusioni aziendali.

Il corso in oggetto, affronterà come va fatta una corretta analisi (o audit) di Due Diligence secondo la guida ASTM, a valutare le imprecisioni di valutazioni già effettuate e come queste andrebbero integrate per una corretta valutazione delle passività.

Il corso si rivolge non solo ad operatori del settore, ma a chiunque abbia a che fare con fusioni, acquisizioni, cessioni di ramo d’azienda che coinvolgono il patrimonio immobiliare.


Gli aspetti legali trattati dal nostro studio sono i seguenti:

Giovedi 29 ottobre 2015

9:30 Due diligence pre-acquisitiva e “full

  • La cd. «vendor due diligence»
  • Property deal vs. SPV deal: implicazioni
  • LOI/MOU: criticità e rischi da evitare ai fini della responsabilità precontrattuale
  • Cessioni, conferimenti, scissioni

11:15 Coffee break

11.30 Le principali criticità da analizzare nella due diligence legale

  • Analisi degli atti di provenienza
  • Analisi rischi di RC, revocatoria, ecc.
  • Destinazione d’uso ai fini urbanistici
  • Iscrizioni o trascrizioni Pregiudizievoli
  • Prelazione da parte dello Stato
Assistenza legale a misura del cliente

Siamo una delle poche realtà di dimensione contenuta e con capacità di intervento a 360° per l’assistenza e la tutela in numerosi settori di attività, e ciò tanto in ambito nazionale che internazionale.

Il business di oggi non conosce confini, e anche noi abbiamo una vocazione sempre più internazionale: la capacità di assicurare anche assistenza legale in oltre 60 paesi esteri ci rende unici.

Il nostro Studio è improntato al concetto di boutique legale, con una struttura orientata alle esigenze specifiche della clientela per aiutare ogni singolo cliente ad affrontare al meglio le sue questioni legali.

Riusciamo a farlo perché vi garantiamo la nostra capacità di gestione di ogni tipo di operazione: saremo sempre noi il vostro interlocutore, impegnandoci per mantenere tariffe competitive e assicurarvi una qualità del lavoro che sarà sempre e ovunque quella che siete abituati ad avere con noi.

Siamo in grado di seguirvi con precisione e puntualità, interagendo con le vostre strutture interne, fornendovi assistenza in ogni fase delle operazioni che volete intraprendere.

Grazie al nostro team di professionisti, possiamo assistere e consigliare adeguatamente la clientela in numerose aree del diritto: conosciamo davvero le esigenze specifiche del vostro settore.

Aggiornamenti
PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE QUESTIONI CHE TRATTIAMO, SEGNALATECI IL VOSTRO INDIRIZZO EMAIL

Curiamo una selezione mirata di novità normative e di aggiornamenti giurisprudenziali per le aree giuridiche che seguiamo.

Pubblichiamo gli aggiornamenti solo quando li riteniamo rilevanti: facendone richiesta, non li riceverete a cadenza regolare, ma solo quando ci sono novità normative o decisioni giurisprudenziali che riteniamo degne di segnalazione.

Qui di seguito riportiamo gli aggiornamenti più recenti: per riceverli gratuitamente in tempo reale, potete segnalare il vostro indirizzo email scrivendo a info@studiograziotto.com.

 
1 g.
Rif. 277/127/03/201714632,05%
Istanza di adesione valida se spedita entro i termini e anche se in busta chiusa
A cura di Fulvio Graziotto

L'istanza di accertamento con adesione è validamente presentata se spedita (e non anche ricevuta) entro i termini, e anche  (Leggi tutto)


4 gg.
Rif. 276/424/03/2017295165,42%
Detrazione IVA anche su operazioni di costo eccessivo se l'Ufficio non prova che è fraudolenta o abusiva
A cura di Fulvio Graziotto

Il diritto alla detrazione dell'IVA può essere negato solo se l'Ufficio dimostri, in modo oggettivo, che tale diritto è  (Leggi tutto)


6 gg.
Rif. 275/622/03/2017398164,02%
Assorbimento o concorso tra il reato di bancarotta fraudolenta e quello di bancarotta impropria
A cura di Fulvio Graziotto
Quando l'azione diretta a causare il fallimento sia la stessa sussunta nel modello della bancarotta fraudolenta, il reato di  (Leggi tutto)

8 gg.
Rif. 274/820/03/2017485163,3%
Nella cessione di quote sociali l'onere della prova dell'intento elusivo incombe sull'Ufficio
A cura di Fulvio Graziotto

La facoltà, attribuita all'Amministrazione Finanziaria, di riqualificare gli atti ai fini dell'imposta di registro non può  (Leggi tutto)


11 gg.
Rif. 273/1117/03/2017643203,11%
L'Ufficio può scegliere il metodo di accertamento ma non se i risultati sono irragionevoli
A cura di Fulvio Graziotto

L'Amministrazione Finanziaria può scegliere il metodo di accertamento nei limiti di quanto previsto dalla legge, ma se le  (Leggi tutto)


15 gg.
Rif. 272/1513/03/2017789212,66%
La presenza di lavoratori irregolari non giustifica automaticamente l'accertamento induttivo
A cura di Fulvio Graziotto

Il giudice tributario deve illustrare gli elementi fattuali e l'iter logico che hanno condotto a ritenere sussistenti i caratteri di gravità e sufficienza,  (Leggi tutto)


19 gg.
Rif. 271/1909/03/2017935404,28%
Compensi agli amministratori soggetti a valutazione di congruità e inerenza anche se deliberati
A cura di Fulvio Graziotto

(Leggi tutto)


20 gg.
Rif. 270/2008/03/2017958202,09%
Confisca obbligatoria della casa acquistata con i soldi sottratti al fallimento
A cura di Fulvio Graziotto

Ai fini della legge penale, nella nozione di profitto del reato sono ricompresi anche gli impieghi redditizi del denaro di provenienza illecita.

In caso  (Leggi tutto)


22 gg.
Rif. 269/2206/03/20171042403,84%
Se il Giudice ritiene attendibile la contabilità e motiva l'Ufficio deve provare l'unica alternativa possibile
A cura di Fulvio Graziotto

In tema di accertamento del reddito d'impresa, compete al giudice del merito stabilire e valutare secondo il suo libero apprezzamento, nei singoli casi, se  (Leggi tutto)


28 gg.
Rif. 268/2828/02/20171242504,03%
La cessione di ramo d'azienda non sempre è un trasferimento a fini del rapporto di lavoro
A cura di Fulvio Graziotto

Ai fini dei rapporti di lavoro, per la configurabilità di un trasferimento d'azienda ai sensi dell'art. 2112 codice civile, non basta che la cessione di un  (Leggi tutto)


34 gg.
Rif. 267/3422/02/20171472362,45%
Amministratore di SRL tenuto ad agevolare la verifica sull'amministrazione e far consultare i documenti ai soci
A cura di Fulvio Graziotto

Il socio non amministratore di SRL è titolare di un diritto potestativo ad avere pieno accesso a tutti gli atti concernenti l'amministrazione sociale al  (Leggi tutto)


36 gg.
Rif. 266/3620/02/20171543432,79%
Inammissibile il ricorso del legale rappresentante di società estinta e cancellata dal registro delle imprese
A cura di Fulvio Graziotto

Sono inammissibili le impugnazioni proposte, in persona del legale rappresentante, dalla società cancellata dal registro delle imprese estinta, e  (Leggi tutto)


40 gg.
Rif. 265/4016/02/20171669331,98%
Assegnazione delle cause ai singoli giudici sottratta al sindacato del giudice amministrativo
A cura di Fulvio Graziotto

L'assegnazione presidenziale delle cause alle sezioni e ai giudici si esplica attraverso atti che non sono atti amministrativi, ma atti di amministrazione  (Leggi tutto)


42 gg.
Rif. 264/4214/02/20171733362,08%
Esclusione da gara pubblica possibile se i partecipanti sono riconducibili a unico centro decisionale
A cura di Fulvio Graziotto

Nelle procedure competitive pubbliche, la riconducibilità dei partecipanti a un unico centro decisionale può vanificare i principi generali in tema di  (Leggi tutto)


43 gg.
Rif. 263/4313/02/20171758764,32%
Ricorso improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse se la legge regionale innova durante il contenzioso
A cura di Fulvio Graziotto

Anche in sede di appello, se la legge regionale cambia la disciplina e l'appellante non trarrebbe alcun vantaggio da una decisione a suo favore perché non  (Leggi tutto)

 

©
Per aggiornarsi facilmente e rimanere in contatto Aggiornarsi è semplice: aggiungetemi ai vostri contatti e rimarremo in contatto più facilmente.
FacebookFacebook:https://it-it.facebook.com/public/Fulvio-Graziotto
Google+Google+: https://plus.google.com/u/0/+FulvioGraziotto
LinkedInLinkedIn:https://it.linkedin.com/in/fulviograziotto
TwitterTwitter:https://twitter.com/GraziottoFulvio
Memberships
Global Law ExpertsGLE:Global Law ExpertsExclusive Private Equity law expert in Italy with Global Law Experts
IR Global, world’s leading legal, accountancy and financial advisersIR Global:IR GlobalExclusive M&A Member in Italy with IR Global
AAALAAAL:http://www.avvocatiamministrativistiliguri.itAssociazione Avvocati Amministrativisti Liguri
AIDA-IFLAAIDA-IFLA:http://www.aida-ifla.itAssociazione Italiana di Diritto Alimentare
AIDENAIDEN:http://associazioneaiden.it Associazione Italiana di Diritto dell'Energia
Camera Civile di ImperiaCamera Civile: Camera Civile di Imperia